Esperto/a contabile varese

sede: Varese
Rif: 190137

IQM selezione, società di ricerca, selezione, formazione e sviluppo delle risorse umane su territorio italiano dal 2005, ricerca per uno studio di Varese un/una Esperto/a CONTABILE.

La risorsa avrà i seguenti requisiti:

-Diploma di Ragioneria e/o Laurea in economia aziendale, con ottimo curriculum studiorum;

-Esperienza di almeno cinque anni consolidata nel ruolo, maturata presso Studi professionali di livello strutturati e modernamente organizzati;

-Ottima conoscenza della contabilità e del bilancio;

-Buona conoscenza dell'IVA e del Testo Unico delle imposte sui redditi;

-Ottimo uso PC, pacchetto Office: Word, Excel, posta elettronica; conoscenza dei più diffusi gestionali, la conoscenza di TeamSystem costituirà titolo preferenziale.

Il/la candidato/a deve essere una persona capace di lavorare sotto stress con flessibilità oraria nei periodi di picco lavorativo del settore. La risorse deve inoltre essere in grado di relazionarsi e comunicare in modo corretto sia con i colleghi che con i clienti, mentendo un rapporto autonomo e riservato.

Le mansioni previste sono:

-Gestione autonoma della contabilità di imprese e di professionisti, con regimi sia ordinari sia semplificati;

-Redazione bilanci società di capitali;

-Predisposizione di dichiarazioni fiscali periodiche ed annuali per persone fisiche, società di persone e società di capitali;

-Dichiarazioni IVA;

-Modelli 770 semplificati per ritenute su redditi da lavoro autonomo;

-Invii telematici Entratel (dichiarazioni fiscali) e pratiche CCIAA; gestione contratti di affitto;

-Altri adempimenti contabili, fiscali, amministrativi richiesti dalla mansione.

Sarà considerato un canale preferenziale di selezione il domicilio/residenza nella provincia di Varese.

I candidati interessati sono invitati ad inviare il proprio CV all'indirizzo dariotatangelo@iqmselezione.it, è indispensabile indicare la il Reddito annuo lordo nella mail, previa lettura dell'informativa privacy sul nostro sito IQM selezione. La selezione rispetta il principio delle pari opportunità (L. 903/77). Aut.Min.1314, RS.