Commerciale senior - consulente energetico

sede: MILANO
Rif: 16090905/IQM

Per importante società operante nella consulenza energetica, ricerchiamo un Commerciale Senior con le seguenti caratteristiche:

1. Diploma di scuola superiore e/o laurea, con ottimo e curriculum studiorum;

2. Esperienza anche minima nel ruolo maturata per conto di aziende specializzate nel settore della consulenza energetica, modernamente organizzate e fortemente orientate ai mercati;

3. Dimestichezza con il mercato di riferimento dei relativi approcci tecnico commerciali;
4. Ottimo uso PC e principali applicativi Office.

5. Domicilio in Lombardia.


Il candidato ideale sarà in grado di svolgere in completa autonomia, rispondendo direttamente alla Direzione Commerciale, le seguenti attività:


 Effettuare business development, previa un'efficace analisi del territorio e delle opportunità commerciali e con un approccio fortemente operativo;

 Mantenere con costanza - nel tempo - il rapporto con la clientela assegnata ed acquisita, attraverso un elevato livello di servizio e un'alta attenzione alla relazione;

 Gestire i clienti in essere con relazioni sistematiche, costruttive ed efficaci;

 Proporre periodicamente ai clienti soluzioni complementari, al fine della migliore fidelizzazione;

 Produzione di reportistica periodica sulle azioni intraprese, sull'evoluzione del mercato di riferimento, su eventuali nuove opportunità commerciali;

 Altre attività previste dalla mansione.


Inserimento: immediato


Area di lavoro: area commerciale da definire


Inquadramento e retribuzione indicativi: contratto di collaborazione a partita IVA (Enasarco); mono o plurimandato con provvigioni in linea con le competenze e le esperienze realmente maturate e con l'effettiva consistenza del portafoglio clienti in essere


I candidati interessati sono invitati ad inviare il proprio CV (citando il riferimento 16090905/IQM) all'indirizzo annaliguori@iqmselezione.it previa lettura dell'informativa privacy sul nostro sito IQM selezione.

La selezione rispetta il principio delle pari opportunità (L. 903/77).