Consulente del lavoro

sede: Ancona
Rif: 17102002

Per conto di un importante studio professionale con sede in Ancona, ricerchiamo un/una:



CONSULENTE DEL LAVORO



Profilo ideale:



• Laurea in Consulenza del Lavoro o in Giurisprudenza, con ottimo curriculum studiorum; abilitazione all'esercizio dell'attività di Consulente del Lavoro;

• Consolidata esperienza nel ruolo, maturata presso Studi di Consulenza del Lavoro, di livello strutturati e modernamente organizzati;

• Conoscenza dei principali contratti collettivi nazionali di lavoro (commercio, industria, terziario, artigiani, edilizia, cooperative);

• Ottime capacità relazionali, in particolare con i clienti; capacità di gestione di una pluralità di posizioni;

• Conoscenza delle nuove disposizioni normative;

• Forte propensione all'approfondimento; capacità analitiche, rigore e precisione;

• Candidato/a capace, riservato, autonomo; seria moralità, responsabile, di assoluta fiducia;

• Ottimo uso PC, pacchetto MS Office, piena familiarità con i più diffusi applicativi di elaborazione e gestione paghe;

• Domicilio ad Ancona, o nell'immediato hinterland, o comunque in aree limitrofe allo Studio.



Il candidato ideale sarà in grado di svolgere in completa autonomia le seguenti attività:



• Elaborazione dei cedolini e relativi adempimenti fiscali e contributivi;

• Gestione degli adempimenti annuali concernenti la gestione del personale dipendente (modelli CU - Modello 770 - Autoliquidazione INAIL - F24….) e degli adempimenti periodici (Modello Uniemens- ….);

• Gestione di pratiche di assunzione, trasformazione e cessazione dei rapporti di lavoro;

• Elaborazione del Libro Unico dipendenti e collaboratori;

• Elaborazione comunicazioni online con centri per l'impiego, istituti ed enti di previdenza;

• Consulenza operativa ai clienti in materia giuslavoristica, in particolare sulla contrattualistica aziendale, sugli adempimenti, sugli ammortizzatori (indennità di mobilità, cassa integrazione, indennità di disoccupazione; contratti di solidarietà, ecc.), sulle relazioni sindacali.


Inquadramento e retribuzione indicativi: contratto di collaborazione a partita IVA; compensi in linea con le capacità e le esperienze effettivamente maturate.