Progettista tecnico junior - settore arredamento

sede: Prov. MB
Rif: 190189

Per azienda cliente leader nel settore dell' arredamento di lusso, cerco un/una PROGETTISTA TECNICO JUNIOR

Profilo ideale:

1.Diploma in design di interni e/o Laurea in Architettura o design di interni, con ottimo curriculum studiorum;
2.Esperienza nel ruolo, maturata presso aziende o studi di progettazione di arredo per residenze private, alberghi o negozi, modernamente organizzate e fortemente orientate al mercato nazionale ed internazionale; nello specifico in aziende leader nel settore dell'arredamento di lusso (mobili di lusso, parteti verticali, arredamenti/decorazioni tailor made, ecc),
3.Buona conoscenza del disegno dei materiali, finiture (es. ottoni, cerniere, vetri, specchi);
4.Conoscenza delle tecniche costruttive dei mobili e delle sue parti scomposte;
5.Buona preparazione tecnica;
6.Candidato con spiccate attitudini al lavoro in team e capacità di relazionarsi con i terzi;
7.Conoscenza pratica di Autocad;
8.Conoscenza lingua inglese, scritta e parlata;
9.Domicilio nell'immediato hinterland nord-occidentale di Monza Brianza e comunque in aree limitrofe alla sede aziendale.

Il candidato ideale sarà in grado di svolgere in completa autonomia le seguenti attività:

Supporto nello sviluppo concept interior design;
Disegno tecnico costruttivo;
Gestione rapporto con fornitori;
Progettazione di interni ed esterni;
Elaborazione 2 D dei disegni tecnici da rilievo e per la produzione
Organizzare il lavoro secondo le tempistiche richieste dal cliente;
Altri adempimenti legati al ruolo.

Inserimento: immediato.
Sede di lavoro: sede aziendale in provincia di Monza Brianza.
Inquadramento e retribuzione indicativi: contratto di lavoro subordinato e retribuzione da concordare in base alle capacità e alle esperienze effettivamente maturate.

I candidati interessati sono invitati a leggere l'informativa sulla privacy (http://www.iqmselezione.it/privacy_candidato.php) e ad inviare la propria candidatura a flaminiabongiorno@iqmselezione.it.
La selezione rispetta il principio delle pari opportunità (L.903/77).
Aut. Min. 1314 RS