Segretaria amministrativa di studio

sede: Brescia
Rif: 200340

Per prestigioso e qualificato Studio di Dottori Commercialisti di Brescia ricerchiamo una:


SEGRETARIA AMMINISTRATIVA DI STUDIO


Il candidato ideale sarà in grado di svolgere le seguenti attività:
• Gestione dell'agenda e degli appuntamenti del dominus;
• Presidio completo del centralino, della reception e della segreteria in generale;
• Gestione della documentazione cartacea ed elettronica in entrata ed in uscita, elaborazione di tabelle in Ms Excel, gestione home banking;
• Accoglienza dei clienti;
• Effettuazione di ordini ai fornitori, valutando autonomamente - e segnalando - le necessità dello Studio;
• Piccole commissioni;
• Pieno supporto all'organizzazione di incontri e riunioni;
• Gestione archivi, redazione documenti, archiviazione;
• Altre attività proprie del ruolo.

Sono richiesti:

• Diploma di scuola superiore, preferibilmente in ragioneria, con ottimo curriculum studiorum;
• Esperienza nel ruolo, maturata presso Studi professionali di livello strutturati e modernamente organizzati;
• Molto gradita conoscenza di base delle attività relative a: contabilità, bilanci, dichiarativi fiscali, F24, ecc.;
• Capacità ed abitudine all'organizzazione del lavoro, alla pianificazione, al rigoroso rispetto delle scadenze;
• Ottimo uso del PC, pacchetto Office: Word, Excel (obbligatorio), posta elettronica; l'eventuale conoscenza del gestionale Teamsystem costituirà un plus;
• Domicilio a Brescia o nell'immediato hinterland e comunque in aree limitrofe allo Studio.


Inserimento: immediato.

Sede di lavoro: Brescia.

Inquadramento e retribuzione indicativi: contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato, full-time, con adeguato periodo di prova; retribuzione in linea con le competenze e le esperienze effettivamente maturate.


I candidati interessati sono invitati a leggere l'informativa sulla privacy (http://www.iqmselezione.it/privacy_candidato.php) e ad inviare la propria candidatura a lauralocicero@iqmselezione.it.
La selezione rispetta il principio delle pari opportunità (L.903/77).
Aut. Min. 1314 RS