Esperto/a paghe e contributi

sede: Piazzola Sul Brenta (PD)
Rif: 210188

Per noto studio di servizi contabili ricerchiamo
ESPERTO/A PAGHE E CONTRIBUTI

Il candidato ideale presenta i seguenti requisiti:

- Diploma di ragioneria e/o Laurea in Giurisprudenza o in Consulenza del lavoro
- Esperienza di almeno 5 anni nel ruolo, maturata presso Studi di Consulenza del Lavoro, strutturati e modernamente organizzati;
- Conoscenza dei principali contratti collettivi nazionali di lavoro (alberghiero, turistico, terziario, commercio, trasporti, artigianato);
- Piena padronanza della gestione ferie/permessi/rol;
- Conoscenza della gestione Enti e Fondi;
- Conoscenza e aggiornamento relativo alle nuove disposizioni normative;
- Ottimo uso PC, pacchetto Windows: Word, Excel, Posta Elettronica; preferibile conoscenza del gestionale Centro Paghe;
- Domicilio nella provincia nord di Padova

Il candidato prescelto sarà in grado di svolgere in completa autonomia le seguenti attività:

- Elaborazione dei cedolini e relativi adempimenti contributivi;
- Gestione degli adempimenti annuali concernenti la gestione del personale dipendente (modelli C.U. - Modello 770 - Autoliquidazione INAIL - F24….) e degli adempimenti periodici (Modello Uniemens - ….);
- Gestione di pratiche di assunzione, trasformazione e cessazione dei rapporti di lavoro;
- Gestione enti bilaterali di settore; CIG; cassa edile; gestione fondi pensione;
- Elaborazioni di fine anno: t.f.r. calcolo acconto e saldo imposta sostitutiva, IRAP, studi di settore;
- Elaborazione del Libro Unico dipendenti e collaboratori;
- Elaborazione comunicazioni online con centri per l'impiego, istituti ed enti di previdenza;
- Prima consulenza ai clienti;
- Altri adempimenti legati alla mansione.

Inserimento: immediato

Sede di lavoro: Piazzola Sul Brenta (PD)

Inquadramento e retribuzione: contratto di assunzione a tempo indeterminato, retribuzione commisurata all'effettiva esperienza del candidato


I candidati sono invitati a leggere l'informativa privacy (http://www.iqmselezione.it/privacy_candidato.php).

La selezione rispetta il principio delle pari opportunità (L.903/77).

Aut. Min. 1314 RSPer noto studio di servizi contabili ricerchiamo
ESPERTO/A PAGHE E CONTRIBUTI

Il candidato ideale ha i seguenti requisiti:

Diploma di ragioneria e/o Laurea in Giurisprudenza o in Consulenza del lavoro
Esperienza di almeno 5 anni nel ruolo, maturata presso Studi di Consulenza del Lavoro, strutturati e modernamente organizzati;
Conoscenza dei principali contratti collettivi nazionali di lavoro (alberghiero, turistico, terziario, commercio, trasporti, artigianato);
piena padronanza della gestione ferie/permessi/rol;
Conoscenza della gestione Enti e Fondi;
Conoscenza e aggiornamento relativo alle nuove disposizioni normative;
Ottimo uso PC, pacchetto Windows: Word, Excel, Posta Elettronica; preferibile conoscenza del gestionale Centro Paghe;
Domicilio nella provincia nord di Padova

Sarà in grado di svolgere in completa autonimia le seguenti attività:

Elaborazione dei cedolini e relativi adempimenti contributivi;
Gestione degli adempimenti annuali concernenti la gestione del personale dipendente (modelli C.U. - Modello 770 - Autoliquidazione INAIL - F24….) e degli adempimenti periodici (Modello Uniemens - ….);
Gestione di pratiche di assunzione, trasformazione e cessazione dei rapporti di lavoro;
Gestione enti bilaterali di settore; CIG; cassa edile; gestione fondi pensione;
Elaborazioni di fine anno: t.f.r. calcolo acconto e saldo imposta sostitutiva, IRAP, studi di settore;
Elaborazione del Libro Unico dipendenti e collaboratori;
Elaborazione comunicazioni online con centri per l'impiego, istituti ed enti di previdenza;
Prima consulenza ai clienti;
Altri adempimenti legati alla mansione.
Inserimento: immediato

Sede di lavoro: Piazzola Sul Brenta (PD)

Inquadramento e retribuzione: contratto di assunzione a tempo indeterminato, retribuzione commisurata all'effettiva esperienza del candidato


I candidati sono invitati a leggere l'informativa privacy (http://www.iqmselezione.it/privacy_candidato.php).

La selezione rispetta il principio delle pari opportunità (L.903/77).

Aut. Min. 1314 RS