Contabile di studio anche part time per contabilità ordinaria

sede: Parma
Rif: 211025

Profilo ideale:

1. Diploma di Ragioneria e/o Laurea in economia aziendale, con ottimo curriculum studiorum;
2. Esperienza consolidata nel ruolo, maturata presso Studi professionali di livello strutturati e modernamente organizzati;
3. Capacità ed abitudine a lavorare sotto stress ed in tempi ridotti; dinamicità; consolidata abilità di problem solving; forte flessibilità oraria nei periodi di maggior carico lavorativo;
4. Ottime capacità relazionali e comunicative, in particolare con clienti, fornitori, banche e collaboratori dello Studio;
5. Conoscenza a livello ottimo della contabilità ordinaria, semplificata e di gestione delle persone fisiche;
6. Conoscenza dell'IVA e del Testo unico delle imposte sui redditi;
7. Conoscenza delle dichiarazioni fiscali e del bilancio;
8. Forte propensione all'approfondimento e agli aggiornamenti costanti; capacità analitiche, rigore e precisione;
9. Candidato/a capace, riservato, autonomo; seria moralità, responsabile, di assoluta fiducia;
10. Candidato/a dotato di passione per il proprio lavoro e propensione al team working;
11. Ottimo uso del pc; la conoscenza del programma gestionale Team System costituirà titolo preferenziale;
12. Domicilio a Parma o nell'immediato hinterland, e comunque nelle vicinanze dello Studio.


Mansioni da svolgere:

Il candidato ideale sarà in grado di svolgere in completa autonomia le seguenti attività:
• Chiusura dei conti di imprese con regimi sia ordinari che semplificati;
• Registrazione fatture;
• Compilazione e stampa registri IVA con relative liquidazioni;
• Gestione della prima nota;
• Modelli 730;
• Predisposizione di dichiarazioni fiscali per persone fisiche;
• Predisposizione bilanci;
• Altri adempimenti fiscali ed amministrativi richiesti dalla mansione.


Inserimento: immediato.
Sede di lavoro: Parma.
Inquadramento e retribuzione indicativi: contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato, full time oppure part-time di 6 ore giornaliere, con adeguato periodo di prova; compensi in linea con le capacità e con le esperienze effettivamente maturate.

La selezione rispetta il principio delle pari opportunità (L. 903/77).
Attività di ricerca e selezione ("Aut. Min. 1314 RS")