Recruiter/Selezionatore del personale

Ricerca Recruiter/Selezionatore del personale

DEFINIZIONE

Il Responsabile della Selezione (HR Recruiter/Recruiting Manager) gestisce l’intero processo di reclutamento, dall’analisi del fabbisogno organizzativo all’inserimento del personale in organico. Alle dirette dipendenze del Direttore delle Risorse Umane, si occupa della gestione dei canali di recruiting, degli strumenti di scouting e screening dei curricula e dei colloqui con i candidati. Un buon Responsabile della Selezione riconosce i migliori talenti presenti sul mercato, favorendone l'inserimento in azienda.

 

ATTIVITÀ TIPICHE

  • Analisi del fabbisogno organizzativo;
  • Formalizzazione e supervisione dei processi interni di reclutamento;
  • Coordinamento e supervisione del team di selezione del personale e/o dei partner esterni (società di selezione del personale, agenzie di reclutamento, agenzie per il lavoro, etc);
  • Definizione della job description, redazione e pubblicazione degli annunci;
  • Gestione dei canali diretti e indiretti di recruiting;
  • Scouting e screening dei curricula;
  • Gestione dei colloqui di lavoro e preselezione dei candidati;
  • Intermediazione nella fase di negoziazione degli aspetti contrattuali e relativa gestione delle pratiche amministrative fino all'assunzione;
  • Valutazione e supporto dei nuovi assunti in fase di inserimento;
  • Gestione del database candidati tramite software gestionali (es. ATS - Applicant Tracking System).

 

PROFILO IDEALE

  • Laurea in Ingegneria Gestionale, Giurisprudenza o Materie Umanistiche;
  • Ottima conoscenza del processo di ricerca e selezione del personale e dei moderni canali e strumenti di recruiting;
  • Ottimo utilizzo di internet e dei new media, per il miglioramento della visibilità online (e-Recruiting, Social Recruiting, portali del lavoro, sito internet aziendale);
  • Consolidata esperienza nel ruolo, maturata presso aziende strutturate, modernamente organizzate e fortemente orientate al mercato, operanti preferibilmente nel settore di interesse;
  • Capacità di negoziazione per favorire un accordo tra le richieste della Direzione e quelle del candidato.

 

PLUS

Un buon Responsabile della Selezione:

  • Riconosce i migliori talenti presenti sul mercato e ne favorisce l'inserimento in azienda;
  • Contribuisce a creare un buon ambiente lavorativo.