DEFINIZIONE

Ultimo anello della catena di distribuzione, il Retail Manager è responsabile dello sviluppo delle politiche di marketing & sales nel processo di vendita al dettaglio. Definisce le strategie di Retail Management (per la distribuzione diretta e indiretta), sviluppa e gestisce la rete di punti vendita (pdv) e la rete di vendita attiva sul territorio di competenza (Area Manager/Store Area Manager), indirizza e supervisiona le attività di Visual Merchandising e di in-store marketing.

 

ATTIVITÀ TIPICHE

  • Pianificazione e implementazione del piano marketing strategico a livello retail (segmentazione, targeting e posizionamento);
  • Analisi dei trend sulla shopping experience e i comportamenti di acquisto;
  • Definizione delle strategie di Retail Management (distribuzione diretta e indiretta), per il conseguimento degli obiettivi di fatturato e marginalità;
  • Sviluppo, gestione e coordinamento della rete di punti vendita sul territorio di competenza; 
  • Sviluppo, gestione e coordinamento della rete di vendita attiva sul territorio (Area Manager/Store Area Manager);
  • Stretta collaborazione con il Buyer e il Trade Manager per la gestione dei processi di acquisto e lo sviluppo di accordi commerciali con fornitori e distributori;
  • Coordinamento della politica degli acquisti, della logistica e di approvvigionamento merci;
  • Definizione delle linee guida a uso degli Store Manager per la gestione dei pdv e del personale di vendita;
  • Sviluppo di piani formativi per il personale di vendita a diretto contatto con la clientela finale;
  • Co-progettazione, coordinamento e supervisione delle attività di Visual Merchandising e di in-store marketing (es. materiale point of purchase);
  • Analisi dei principali KPI qualitativi e quantitativi.

 

PROFILO IDEALE

  • Laurea a indirizzo Marketing & Sales;
  • Consolidata esperienza nel ruolo, preferibilmente maturata in uno specifico settore merceologico (con comprovata conoscenza del mercato di riferimento);
  • Ottime capacità analitiche, relazionali, gestionali e di problem solving; 
  • Motivazione e determinazione, maturità, autonomia, spirito di iniziativa;
  • Empatia, capacità di stabilire relazioni efficaci, durature e costruttive;
  • Propensione a lavorare per obiettivi e con deadline ravvicinate.

 

PLUS

Un ottimo Retail Manager svolge un ruolo di raccordo e collante tra la sede e la rete distributiva, assicurando continuità alle strategie di marketing & sales nell’interfaccia con il consumatore finale.