Direttore Tecnico (di cantiere)

Ricerca Direttore Tecnico (di cantiere)

DESCRIZIONE
Il Direttore Tecnico di cantiere o Site Manager è la figura professionale che si occupa dell’organizzazione, della gestione e della conduzione del cantiere. Inoltre mantiene i rapporti con la Direzione dei lavori, gestendo l'esecuzione delle prestazioni stabilite dal contratto. In particolare è suo compito sovrintendere alla corretta applicazione delle misure di sicurezza all'interno del cantiere.

 

ATTIVITÀ TIPICHE

  • Coordina l'attività del cantiere, scegliendo le attrezzature e le modalità di esecuzione più idonee alla realizzazione del progetto ed in base alle prestazioni stabilite dal contratto;
  • Mantiene i rapporti con il direttore dei lavori;
  • Vigila sulla corretta applicazione del piano di sicurezza per evitare e prevenire gli infortuni a tutte le maestranze che, a vario livello, sono impegnate nel cantiere;
  • Monitora l’effettiva corrispondenza della realizzazione dell’opera con il progetto.
  • Si aggiorna continuamente sulle normative vigenti.

 

PROFILO IDEALE

  • Età dai 30 anni;
  • Laurea in ingegneria, Architettura od equipollente;
  • Esperienza nel settore, anche in affiancamento allo stesso tipo di figura;
  • Doti di leadership ed ottime capacità comunicative ed organizzative;
  • Disponibile a spostamenti e trasferte;

 

PLUS
Il Direttore Tecnico di cantiere è una figura assolutamente necessaria, in quanto garante della conformità dei lavori all’interno del cantiere con quanto previsto e dell'incolumità di cose e persone nel luogo. È dunque colui che fa in modo che il lavoro venga svolto correttamente e ordinatamente, sia, sia dal punto di vista tecnico che normativo.