Ricerca Country Manager

DEFINIZIONE

Il Country Manager è il massimo rappresentante di un'azienda in un Paese estero. Localizza l'indirizzo strategico e dirige tutti gli aspetti operativi, inclusi amministrazione, Risorse Umane e attività commerciale.

 

ATTIVITÀ TIPICHE

  • Analisi del mercato e della concorrenza;
  • Definizione degli obiettivi strategici e previsioni finanziarie;
  • Predisposizione del piano annuale e pluriennale delle attività aziendali;
  • Identificazione di possibili opportunità commerciali e business development;
  • Supervisione degli aspetti economico-finanziari;
  • Superivisione dei processi operativi e coordinamento dell’esecuzione delle attività specifiche, con particolare attenzione al budget e al raggiungimento dei risultati;
  • Assunzione e gestione del personale, nonché relativa formazione e monitoraggio delle performance.

 

PROFILO IDEALE

  • Consolidata esperienza nel ruolo;
  • Capacità analitiche e di pensiero strategico;
  • Eccellenti capacità relazionali, comunicative e di leadership;
  • Ottime capacità di networking;
  • Capacità di problem solving, flessibilità, dinamicità e abitudine a lavorare con deadline ravvicinate e sotto stress.

 

PLUS

Un buon Country Manager contribuisce proattivamente al consolidamento della posizione competitiva sul mercato di competenza.