Condividi su Instaram Condividi su Twitter Condividi su Facebook Condividi su Linkedin

Corso Training Manager - Formazione del personale

La formazione del personale è una leva strategica di gestione HR, indispensabile per allineare le competenze in organico alle strategie di business e alle evoluzioni dei mercati. 

Il corso Training Manager - parte integrante del percorso di crescita dell’HR manager – introduce al panorama della formazione manageriale, approfondendo approcci e strumenti utili per una gestione integrata di un piano formativo aziendale: dall’analisi dei fabbisogni alla progettazione dei percorsi e la valutazione dei risultati.

 

Obiettivi

  • Evidenziare il ruolo strategico della formazione continua (o lifelong learning) in un mercato ipercompetitivo e in rapida evoluzione
  • Conoscere i principali metodi e strumenti formativi
  • Esaminare le fasi e gli strumenti di analisi dei fabbisogni formativi, per la progettazione di piani di formazione coerenti con le esigenze organizzative
  • Conoscere le logiche di progettazione e gestione della formazione 
  • Conoscere finalità, criteri, tipologie e strumenti specifici di valutazione della formazione

 

Destinatari

Il corso è rivolto a tutte le figure professionali impegnate nella progettazione di un piano formativo e di attività formative per aziende ed enti.

 

 Contenuti

Formazione del personale | Formazione continua
Modelli, riferimenti e “vocabolario” condiviso

  • Le competenze: modelli di riferimento
  • Il ruolo del Training Manager: competenze, responsabilità e mansioni
  • La sfida HR: come creare coerenza tra la formazione e le altre leve strategiche di gestione delle risorse umane
  • Innovazioni e tendenze nel settore

Output: Job profile Training Manager

Analisi dei fabbisogni formativi aziendali

  • Rilevare il fabbisogno formativo delle persone 
  • Rilevare il fabbisogno formativo in un'organizzazione
  • Gli strumenti di rilevazione dei fabbisogni formativi: questionario, interviste, focus group, matrici e/o schede di analisi
  • Analisi dei gap formativi (individuali e funzionali) e individuazione delle priorità formative

Output 1: Scheda di analisi dei fabbisogni formativi
Output 2: Documento di mappatura delle competenze

Progettazione della formazione

  • Principi dell’apprendimento e paradigmi formativi (apprendimento frontale, esperienziale, metaforico, cooperativo, sociale/social learning…)
  • Progettazione didattica (microprogettazione)
  • Gli elementi cardine della progettazione: obiettivi, metodi, strumenti, timing
  • Progettazione per la formazione finanziata

Output: Scheda di progettazione di un piano formativo

Gestione della formazione

  • Le figure professionali coinvolte (funzioni e compiti)
  • Principali metodi di formazione (aula frontale, palestra formativa, arti in aula - musica, teatro, pittura, letteratura, cinema - metodo dei casi, training on the job, action learning, project work, affiancamento, visite di studio, coaching, study tour, summer school, outdoor training, circoli di qualità, comunità di pratica, gruppi di autoformazione, formazione a distanza, corsi e-learning, pillole formative, convegni, workshop convention)

Output: Kit del training manager (strumenti digitali per innovare la formazione)

Valutazione della formazione

  • Finalità, criteri e strumenti di valutazione della formazione
  • Valutazione dell’apprendimento (ex-ante ed ex-post)
  • Valutazione della ricaduta organizzativa
  • Valutazione del gradimento

Output: Scheda di valutazione delle competenze

 

Esercitazioni

  • Project work